La nostra storia

Il Centro napoletano di ortodonzia è oggi una associazione professionale delle dottoresse Roberta e Valeria che, insieme alla sorella Maria Michela, sono le rappresentanti di una lunga storia famigliare di “dentisti” che dura da quattro generazioni.
La nostra storia inizia nel 1892, quando il dott. Vincenzo Assumma, Medico odontoiatra, apre uno studio al corso Garibaldi ed inizia la propria attività professionale.  Nel 1929 Il dott. Camillo Assumma affianca lo zio Vincenzo nella professione odontoiatrica.  Nello studio di corso Garibaldi i dottori Assumma eserciteranno insieme l’odontoiatria fino al 1939, anno della scomparsa del dott. Vincenzo.  Dal 1939 al 1983 l’attività del dott. Camillo sarà coadiuvata dai suoi due figli Ignazio e Vincenzo.
Il dott. Ignazio Assumma si laurea in medicina nel 1951  e si specializza in odontoiatria nel 1961.  Dopo 20 anni di esperienza in odontoiatria e protesi dentaria, il dott. Ignazio incontra il prof. Anthony Giannelly, direttore di ortodonzia della Boston University, decide di interessarsi esclusivamente di ortodonzia. Nel 1972 fonda il Centro Napoletano Di Ortodonzia, che è il primo studio di solo ortodonzia a Napoli. Il Prof Giannelly assicurerà la sua presenza una settimana ogni tre mesi e formerà un gruppo di lavoro di specialisti che seguirà per molti anni sia a Napoli che a Boston.  Nel 1983 il dott. Ignazio Assumma consegue la specializzazione in Ortognatodonzia presso l’Università di Milano.
Oggi il Dott. Ignazio Assumma esercita l’ortodonzia affiancato dalle sue tre figlie Roberta, Valeria e Maria Michela.